Buongiorno! Oggi, per iniziare la settimana, vi lascio la segnalazione di un libro che è uscito la scorsa settimana e a cui faccio la corte da quando è uscito in inglese. Me ne hanno parlato benissimo e spero di iniziarlo presto. Il mio blocco lettura continua e ad ottobre contiamo 0 libri letti. Mi faccio abbastanza schifo, ma spero di riprendermi presto.

magic cover
Titolo: Magic
Autore: V. E. Schwab
Editore: Newton Compton Editori
Data di pubblicazione: 12 ottobre 2017

Kell è uno degli ultimi maghi della specie degli Antari ed è capace di viaggiare tra universi paralleli e diverse versioni della stessa città: Londra. Ci sono la Rossa, la Bianca, la Grigia e la Nera, nelle quali accadono cose diverse in epoche differenti. Kell è cresciuto ad Arnes, nella Londra Rossa, e ufficialmente è un ambasciatore al servizio dell’Impero Maresh, in viaggio alla corte di Giorgio III nella Londra Grigia, la più noiosa delle versioni di Londra, quella priva di magia. Ma Kell in verità è un fuorilegge: aiuta illegalmente le persone a vedere piccoli scorci di realtà ai quali, solo con le proprie forze, non avrebbero mai accesso. Si tratta di un hobby molto rischioso, però, e Kell comincia a rendersene conto. Dopo un’operazione di trasporto illegale andata storta, Kell fugge nella Londra Grigia e si imbatte in Delilah, una strana ragazza che prima lo deruba, poi lo salva da un nemico mortale, e infine lo convince a seguirla in una nuova avventura. Ma la magia è un gioco pericoloso e se vuoi continuare a giocare prima di tutto devi imparare a sopravvivere…

 

V. E. Schwab

Blog

È un’autrice di romanzi per ragazzi e YA. Molto amata da critica e pubblico, sta attualmente collaborando con la Sony Pictures alla stesura della sceneggiatura per il film tratto dal suo romanzo Magic.

2 Commenti su In vetrina: Magic di V.E. Schwab

  1. Ciao! 🙂 Ho acquistato qualche giorno fa “Magic” e non vedo l’ora di poterlo leggere! Ho sentito tantissimi pareri positivi al riguardo! *.*

    • Anche io ho solo sentito parlare bene di questo libro quindi incrociamo le dita piaccia e entrambe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *