Warning: Illegal offset type in /membri/ikigai/wp-includes/post.php on line 1770
cassandra clare Archivi - Pagina 3 di 5 - Ikigai
Crea sito

cassandra clare

Teaser Tuesday #106

Buondì!
Dopo aver iniziato a leggere Le Origini insieme ad altre blogger ho deciso di buttarmi in questa serie che avevo iniziato ma mai finito. Devo dire che sto divorando i volumi uno dietro l’altro, infatti ora vi lascio un estratto del quinto libro.

teaser tuesday

— Solo un caffè, grazie.
La cameriera sollevò le sopracciglia disegnate. — Niente da mangiare? — chiese con aria delusa e un marcato accento slavo.
Simon Lewis non poteva darle torto: probabilmente la ragazza sperava in una mancia migliore di quella che avrebbe ricevuto per una semplice tazza di caffè. Ma non era colpa di Simon se i vampiri non mangiavano. A volte, al ristorante, ordinava comunque un po’ di cibo, giusto per dare una parvenza di normalità, ma la sera tardi di un martedì, in un Veselka dove era quasi l’unico cliente, non valeva la pena sforzarsi. — Caffè e basta.
Con un’alzata di spalle la cameriera riprese il menu plastificato e si allontanò per consegnare l’ordinazione. Simon appoggiò la schiena contro la sedia di plastica dura e si guardò attorno. Veselka, una tavola calda specializzata in cucina slava all’angolo fra Ninth Street e Second Avenue, era uno dei suoi posti preferiti in tutto il Lower East Side: un vecchio locale di poche pretese tappezzato di murales bianchi e neri, dove ti lasciavano stare seduto tutto il giorno a patto di ordinare almeno un caffè a intervalli di mezz’ora.
Facevano anche quelli che una volta erano i suoi tortelli vegetariani preferiti con zuppa di barbabietola, ma ormai quei tempi erano acqua passata. Era la metà di ottobre, e al ristorante avevano iniziato a esporre i primi addobbi per Halloween: un cartello in equilibrio precario con la scritta dolcetto o tortello? e la sagoma di cartone del conte Blintzula, una specie di Dracula russo. Un tempo quelle decorazioni un po’ squallide facevano morir dal ridere Simon e Clary. Ora invece il conte, con quei canini finti e il mantello nero, non lo metteva più tanto di buonumore. Il ragazzo lanciò un’occhiata in direzione della finestra. Era una serata fresca e il vento faceva volteggiare le foglie su Second Avenue come fossero manciate di coriandoli. Per strada c’era una ragazza che camminava, una ragazza con un impermeabile legato stretto in vita e con lunghi capelli neri che ondeggiavano al vento. Quando passava, la gente si voltava a squadrarla. Anche Simon una volta guardava così le ragazze, fantasticando e do-
mandandosi dove fossero dirette, chi avrebbero incontrato: non dei tipi come lui, poco ma sicuro.
Quella invece sì. La porta della tavola calda si aprì al suono di un campanello e Isabelle Lightwood fece il suo ingresso. Appena vide Simon sorrise e gli andò incontro, togliendosi l’impermeabile e appoggiandolo sullo schienale della sedia prima di accomodarsi. Sotto la giacca portava quella che Clary definiva la “tipica tenuta da Isabelle”: vestito di velluto corto e aderente, calze a rete e stivali. Infilato in cima allo stivale sinistro, c’era un coltello che Simon sapeva di essere l’unico a poter vedere. Nonostante ciò, mentre la ragazza si sedeva gettando indietro i capelli, tutti i presenti rimasero a guardarla. Qualunque cosa
indossasse, Isabelle attirava l’attenzione come uno spettacolo di fuochi d’artificio.

Capitolo 1  – CITTÀ DEGLI ANGELI CADUTI di Cassandra Claredivisore dx

città degli angeli caduti cover

La guerra è conclusa e Clary è tornata a New York, intenzionata a diventare una Cacciatrice di demoni a tutti gli effetti. E finalmente può dire al mondo che Jace è il suo ragazzo.
Ma ogni cosa ha un prezzo. C’è qualcuno che si diverte a uccidere gli Shadowhunters, e ciò causa fra Nascosti e Cacciatori tensioni che potrebbero portare a una seconda, sanguinosa guerra. Simon, il migliore amico di Clary, non può aiutarla. Sua madre ha scoperto che è un vampiro e lui non ha più una casa. E come se non bastasse, esce con due ragazze bellissime e pericolose, nessuna delle quali sa dell’altra. Quando anche Jace si allontana senza darle spiegazioni, Clary si trova costretta a penetrare nel cuore di un mistero che teme di svelare fino in fondo: forse è stata lei a mettere in moto la terribile catena di eventi che potrebbe farle perdere tutto ciò che ama. Jace compreso.
Amore. Sangue. Tradimento. Vendetta.
La posta in gioco non è mai stata così alta per gli Shadowhunters…

mon firma

Teaser Tuesday #105

Buooongiorno! Lo so, sono un disastro, sono tipo sparita, giuro che sto provando a ripigliarmi. Per fortuna c’è la Mon. Sarà che sento la primavera ma non riesco a leggere, a scrivere recensioni, a stare dietro al pc quanto vorrei (oltre alle 8 ore in ufficio, ovviamente).
Comunque, almeno ho un libro nuovo da cui estrarre il teaser di oggi: La Principessa di Cassandra Clare, il terzo libro della trilogia dedicata alle origini degli Shadowhunters. Voi state seguendo la lettura di gruppo (qui il nostro post, ma se seguite il calendario e andate sugli altri blog, trovate anche le altre tappe :))
teaser tuesday

Tessa si guardò freneticamente intorno, afferrò l’attizzatoio gettato accanto al caminetto spento e attaccò. Cercò di ricordare l’addestramento – tutte quelle ore in cui Gideon le aveva parlato minuziosamente di calibratura, velocità e presa – ma alla fine sembrò che fosse unicamente l’istinto a guidare l’asta di ferro nel tronco della creatura, laddove, se si fosse trattato di un animale vero, avrebbe dovuto esserci una gabbia toracica.
Quando l’arma penetrò, si sentì scricchiolare qualcosa. Il demone lanciò un urlo simile all’abbaiare di un cane e lasciò la presa su Henry; dalla ferita zampillò una nera sostanza purulenta, che riempì la stanza di puzza di fumo e marciume. Il tacco di Tessa si impigliò nell’orlo strappato del vestito, facendola inciampare all’indietro. La ragazza cadde sul pavimento proprio mentre Henry si rialzava e, borbottando un’imprecazione, tagliava la gola al demone con la lama di un pugnale scintillante di rune. Il mostro emise un grido gorgogliante e si accartocciò come carta.
Henry aveva i capelli sporchi di sangue e pus, la tenuta strappata all’altezza di una spalla, da cui colava altro sangue. — Tessa! — esclamò, quindi le si avvicinò e l’aiutò ad alzarsi. — Per l’Angelo, che coppia facciamo! — disse nel suo tipico tono contrito, osservandola preoccupato. — Non sei ferita, vero?

2, Il Verme conquistatore – LA PRINCIPESSA di Cassandra Clare

divisore dx

la principessa coverUna rete d’ombra si stringe sempre di più intorno agli Shadowhunters dell’Istituto di Londra. Mortmain progetta di usare un esercito di automi spietati per distruggere una volta per tutte i Cacciatori. Gli manca un solo elemento per completare l’opera: Tessa Gray. Intanto, Charlotte Branwell, capo dell’Istituto, cerca disperatamente di trovarlo per impedirgli di scatenare l’attacco. E quando Mortmain rapisce Tessa, Will e Jem, i ragazzi che ambiscono alla conquista del suo cuore, fanno di tutto per salvarla. Perché anche se Tessa e Jem sono fidanzati ufficialmente, Will è ancora innamorato di lei, ora più che mai. Tuttavia, mentre chi le vuole bene unisce le forze per strapparla alla perfidia di Mortmain, Tessa si rende conto che l’unica persona in grado di salvarla dal male è lei stessa. Ma come può una sola ragazza, per quanto capace di comandare il potere degli angeli, affrontare un intero esercito? Pericoli e tradimenti, segreti e magia, oltre ai fili sempre più ingarbugliati dell’amore e dell’abbandono si legano e si confondono mentre gli Shadowhunters vengono spinti sull’orlo del precipizio, in un finale che lascia con il fiato mozzo.

kiafirma

Letture del mese – Febbraio 2017

mon firma

Titolo: Royally Screwed
Autore: Emma Chase
Genere: Romance
Pagine: 276
 
Recensione
Goodreads
 
Titolo: Onde di Velluto
Autore: Chiara Venturelli
Genere: Contemporary Romance
Pagine: 350
 
Recensione
Goodreads
 
Titolo: Il Principe (The Infernal Devices #2)
Autore: Cassandra Clare
Genere: Paranormal Fantasy
Pagine: 502
 
Goodreads
 
Titolo: Illuminae(The Illuminae Files #1)
Autore: Amy Kaufman & Jay Kristoff
Genere: Science Fiction
Pagine: 599
 
Goodreads
 
Titolo: A Court of Mist and Fury (A Court of Thorns and Roses #2)
Autore: Sarah J. Maas
Genere: Fantasy
Pagine: 626
 
Goodreads
 
Titolo: Melt
Autore: Deborah Bladon
Genere: Romance
Pagine: 599
 
Goodreads
 

divisore dx

 

kiafirma

Titolo: Onde di Velluto
Autore: Chiara Venturelli
Genere: Romance
Pagine: 350
 
Goodreads
 
Titolo: Cinquanta sfumature di nero (Fifty Shades #2)
Autore: E.L.James
Genere: Romanzo storico
Pagine: 594
 
Goodreads
 
rating 3
Titolo: The Chemist
Autore: Stephenie Meyer
Genere: Thriller
Pagine: 546
 
Goodreads
 
rating 4

Teaser Tuesday #101

Buongiorno! Oggi giornata piena e dopo aver pubblicato la terza tappa della lettura di gruppo de Le Origini degli Shadowhunters eccoci con il teaser di oggi. Mi sono trovata un po’ in crisi, visto che il libro che sto leggendo attualmente è lo stesso del Teaser della Mon della scorsa settimana, ma ve ne lascio comunque un altro assaggio. Stiamo leggendo entrambe Il Principe di Cassandra Clare per il gruppo di lettura e quindi le cose si sono un po’ sormontate.
teaser tuesday

L’interno del soggiorno sembrava stranamente nudo. Dopo un momento, Will si rese conto che era perché Magnus aveva spinto tutti i pesanti mobili di teak, piano compreso, contro le pareti. Dal soffitto pendeva un lampadario a gas riccamente ornato, ma a illuminare la stanza erano alcune dozzine di grosse candele nere disposte in circolo al suo centro.

Magnus stava lì accanto con un libro aperto tra le mani; il fazzoletto da collo di foggia antiquata era allentato, i capelli neri scompigliati e ritti intorno al viso come se fossero carichi di elettricità. — Giusto in tempo! — gridò sorridendo nel vedere il ragazzo. — Penso proprio che questa volta ci siamo. Will, ti presento Thammuz, un demone minore dell’ottava dimensione. Thammuz, lui è Will, un Cacciatore minore del… Galles, mi pare?

— Ti caverò gli occhi — sibilò la creatura seduta in mezzo al circolo ardente. Era sicuramente un demone, alto non più di novanta centimetri, con la pelle blu, tre occhi fiammeggianti neri come il carbone e lunghi artigli rosso sangue alle mani munite di otto dita. — Ti scarnificherò il viso.

— Non fare il villano, Thammuz — lo redarguì Magnus. Sebbene il suo tono fosse leggero, di colpo il circolo di candele divampò vivacemente verso l’alto, facendo sì che il demone si raggomitolasse su se stesso con un urlo.—Will ha delle domande da farti. E tu gli risponderai.

Il ragazzo scosse la testa. — Non lo so, Magnus. Non mi sembra quello giusto.

— Avevi detto che era blu. E questo è blu!

— Per essere blu è blu — riconobbe Will, avvicinandosi al circolo di fiamme. — Ma il demone che serve a me… be’, a dire il vero è blu cobalto. Questo è più… pervinca.

— Come mi hai chiamato? — ruggì il demone infuriato. —Avvicinati, piccolo Cacciatore, e lascia che banchetti con il tuo fegato! Te lo strapperò dal corpo tra le urla.

Will si girò verso Magnus. — Non ha nemmeno la stessa voce. È diversa. E anche il numero degli occhi.

— Sei sicuro?

— Sì! — rispose Will, in un tono che non ammetteva repliche. — È una cosa che non potrei mai dimenticare.

Capitolo 2 – IL PRINCIPE di Cassandra Clare

divisore dx

In una Londra vittoriana fosca e inquietante, e nel suo magico mondo nascosto, Tessa Gray crede di avere finalmente trovato tranquillità e sicurezza con gli Shadowhunters, i cacciatori di demoni, che proteggono lei e il suo terribile potere dalle mire del perfido Mortmain.
Ma con lui e il suo esercito di automi ancora in azione, il Consiglio vuole spodestare Charlotte Fairchild, per affidare il comando a Benedict Lightwood, uomo senza scrupoli e affamato di potere. Nella speranza di salvare Charlotte, Will, Jem e Tessa decidono di svelare i segreti del passato di Mortmain e scoprono sconvolgenti legami fra gli Shadowhunters e la chiave del mistero dell’identità di Tessa.
La ragazza, intrappolata nei sentimenti che prova per Will e Jem, si trova a dover compiere una scelta cruciale quando scopre in che modo gli Shadowhunters abbiano contribuito a fare di lei “un mostro”. Sconvolta, Tessa è tentata di schierarsi con il fratello Nate dalla parte di Mortmain. Ma a chi è davvero fedele? E chi ama, nel profondo del suo cuore? Soltanto lei può scegliere se salvare gli Shadowhunters di Londra oppure distruggerli per sempre.

kiafirma