Buongiorno!
Oggi Weekly Recap doppio considerando che la scorsa settimana non sono riuscita a pubblicare. Le puntate le ho viste tutte d’un fiato e mi sono piaciute tantissimo. Adesso iniziano le varie pause invernali e so già che andrò in crisi da mancanza di serie tv. Sappiamo che dopo Natale torna la gioia però, quindi non disperiamo e godiamoci queste ultime settimane prima della pausa.
Buona lettura.

grey’s anatomy

Grey’s Anatomy 13×06 -07
Grey’s Anatomy dopo 13 anni non smette mai di intrattenere e di piacermi nonostante siano lontani gli anni delle storyline sensate e non totalmente campate per aria. Mi piace perché ci sono delle costanti e ci sono rapporti che rimangono sempre stabili, nonostante tutto il resto cambi. C’è anche, mooolto il profondità, una piccola speranza che prima o poi tutto si sistemi e ci sia un vago happy ending. Pare che sto giro la catastrofe non stia colpendo solo Alex, ma anche un altro pilastro della serie, Webber. Sua moglie e la Bailey si mettono insieme e assumono Eliza Minnik, una dottoressa il cui ruolo è quello di osservare il metodo di insegnamento dell’ospedale e dei dottori e di migliorarlo. Peccato che nessuno dei dottori a parte gli specializzandi la prenda bene e soprattutto non la prende bene Webber. L’uomo però è saggio e gentile e buono e alla fine comprende, ma pare che la prenderà comunque in un brutto posto perché la Minnik vuole lavorare da sola e nè la Bailey nè la Avery hanno avuto il coraggio di comunicare la cosa a Richard. Prevedo guai e non saranno piacevoli da vedere. Alex nella prima puntata si comporta in maniera grandiosa cercando di fare la cosa giusta seguendo i limiti che gli sono stati imposti, ma riuscendo comunque a garantire alla sua paziente il trattamente che meritava. Peccato le cose non possano andare sempre bene e la storia della paziente non sia una felice. La Bailey non mi è piaciuta troppo in queste puntate. Si è fatta troppo condizionare dalle parole di Catherine e ha cambiato il suo atteggiamento in uno particolarmente odioso, ma alla fine si è ripresa. Crisi nera anche per Amelia e Owen, come c’era da aspettarsi, ma speravo che gestissero meglio la situazione. Amelia parla con Alex e trova un amico pronto ad ascoltarla, cosa decisamente buona, ma allo stesso tempo evita di dormire a casa per due settimane e non è così che si risolvono i problemi tra coniugi. Evitandosi e poi scoppiando. Owen si è ritrovato davanti una persona totalmente diversa da quella che credeva e all’improvviso sembra di avere davanti di nuovo Cristina e il suo non volere figli, anche se le circostanze sono totalmente diverse. Amelia è spaventata e potrebbe superare la cosa grazie ad Owen, ma invece di parlarne dice semplicemente di non volere bambini, cosa che non penso sia vera. Spero abbiano la forza di non mollare e trovino il modo di parlare e risolvere.
Adorabili Jackson, April e Tinder. Spero che April si renda conto che Jackson è leggermente geloso che guardare una partita con lui e i nachos è meglio di mettersi in ghingheri per uscire con un tipo a caso. Hanno fatto passi avanti enormi e ormai serve solo una spintarella perché capiscano di essere perfetti l’uno per l’altra.

 

how to get away with murder

How To Get Away With Murder 3×06-07
Ragazzi io non so da dove partire. Se dalla fine delle due puntate che ho visto ieri sera che mi ha lasciata in completo shock o da altro. Come al solito episodi all’altezza della serie, epiche in tutti i sensi. Ci sono mille colpi di scena e scene di alto livello sia recitativo che di tensione. Per quanto brutta ho apprezzato parecchio la scena in cui i K5 si scatenano contro Annalise. È stata liberatoria. Cerco di andare con un po’ di ordine o ci perdiamo la timeline per il toto-lenzuolo. AK deve frequentare gli AA per un sacco di tempo per avere la sua licenza, ma la nostra Keating è piena di risorse quindi sono certa che riuscirà a trovare una soluzione senza andare agli incontri. Quando la polizia si presenta a casa di Wes per parlare della morte del padre tutti pensano che Frank abbia mandato una soffiata anonima e inizia il panico. Quando è partito il telegiornale parlando dell’arresto del figlio di Mahoney mi è partito un colpo pensando che il pirla si fosse costituito. Per fortuna Frank ne ha fatta una giusta e la soffiata riguardava Charles, l’altro figlio. Come andrà a finire lo scoprire più avanti, ma per ora, dopo aver visto anche la 3×07, le cose per Wes non si mettono benissimo. Sempre parlando di Wes e dei K6 qui non va per niente bene. Hanno deciso di bloccarmi la crescita e di farmi vedere Wes e Laurel insieme. Non va per niente bene. Ormai Laurel non va più bene nemmeno con Frank anche se vederlo apparire stile assassino nel riflesso nella seconda puntata mi ha fatto pensare che boh, forse stanno ancora bene insieme. Abbiamo due coppiette felici dall’altra parte però. Asher e Michaela, dopo qualche battibecco decidono di fare coppia fissa e devo dire che mi piacciono. Asher non è solo un bamboccio idiota e sta migliorando stando con Michaela. Ollie decide di uscire con tizio agopunturaro e per un po’ li ho shippati, capendo quindi che Oliver è talmente cucciolo che lo shipperei anche con i muri, ma nel mio cuoricino resteranno per sempre i Coliver e spero me li ridiano definitivamente e non solo in toccata e fuga. Per il toto-lenzuolo, alla fine della prima puntata possiamo eliminare Asher dalla lista dei papabili. Il che restringe purtroppo molto il campo e di Connor ancora nessuna notizia.
Nella 3×07 torna Frank alla grande, ma l’uomo non gestisce troppo bene le cose. Corre da Laurel, ma quando la sente parlare amorosamente con Wes scappa da Bonnie che lo cazzia. A quel punto cosa decide di fare? Ma di tornare da Laurel con un’entrata di scena tutto tranne che carina e tranquilla. Io fossi stata in Laurel gli avrei iniziato a tirare cose solo per lo spavento. I Coliver fanno scintille, ma non capisco se Oliver ha usato Connor solo come ripiego sapendo che sarebbe stato disponibile. Se così fosse nonono, così non va, ma nella possibilità che si sia davvero resto conto di voler tornare con Connor, beh faccio una festa.
Signori, il finale! Purtroppo per me, ho perso al toto-lenzuolo, Wes è vivo e complotta con la polizia per “take down” (come cavolo si dice in maniera decente in italiano?) Annalise e giuro che mi sono saliti i brividi. Non può essere davvero così pessimo da chiedere immunità per distruggere la donna che comunque ha sempre tentato di proteggerlo nonostante i metodi poco ortodossi. A questo punto butto tutti i miei soldi inesistenti su Nate perché non potrei reggere la vista di Connor sotto quel lenzuolo. Considerando che ormai è abbastanza irrecuperabile, anche Frank andrebbe bene, ma mi dispiacerebbe di più.
Ancora due puntate e scopriremo tutto e io non vedo l’ora!

 

blindspot

Blindspot 2×07
Puntata stupenda, piena di azione e di tensione. Piccola domanda però..com’è che la sede dell’FBI è stata violata già due volte? Patterson che mi combini con sti sistemi di sicurezza? Comunque ho amato rivedere il personaggio di Rich Dotcom, stupendo davvero. Stavolta l’uomo è convinto che un super assassino che l’NSA ritiene solo uno spauracchio lo voglia morto quindi hackera l’FBI per farsi arrestare ed essere al sicuro. Assurdo no? Però funziona e comincia una lotta contro questo super assassino che a quanto pare davvero esiste. A vederlo sembrava di vedere una di quelle persone senza ossa. Stra impressione. Sto poco a raccontarvi il tutto perché dovete vederla, ma mi sono piaciuti un po’ tutti tranne Weller che si fa infinocchiare da Nas (io giuro che devo ancora capire come si scrive) quando a me era partita la ship con Allie. Tutti hanno gestito la situazione al meglio e per sto giro devo fare i complimenti a Tasha che ha dimostrato un coraggio e una determinazione a vivere straordinaria. Spero che piano piano il suo personaggio possa piacermi sempre di più. Jane e Weller ormai hanno meno chimica di quanta ne avessero all’inizio della serie e siccome a me insieme non piacciono mi va anche bene, non fosse per il fatto che devono lavorare insieme e così non funziona. Praticamente non riescono nemmeno a guardarsi negli occhi.

 

this is us

This is us 1×05-06
In queste puntate scopriamo molte cose su Jack, Rebecca e i ragazzi, ma soprattutto scopriamo che Jack non si è allontanato volontariamente dalla sua famiglia e capiamo quindi che Rebecca porta la sua collana nel presente per ricordarlo. Nella prima puntata vediamo molto della coppia pre-bambini. Rebecca non vuole assolutamente assomigliare a sua madre, succube del marito e si fa coinvolgere dalla passione di Jack per il football diventando una fan accanita. Scopriamo anche che la giovane Rebecca di bambini non ne vuole avere, almeno ai tempi e la cosa un po’ ci sconvolge. L’ho sempre immaginata come una ragazza che sognava la bella casa piena di bambini e invece scopriamo che non è così. Sono curiosa di sapere cosa poi le ha fatto cambiare idea e l’ha fatta diventare una madre brava e attenta. Nella seconda puntata scopriamo quanto Jack sia un padre presente e attento ai bisogni della sua famiglia, anche se magari all’inizio non è convinto. Quando lui e la moglie capiscono che Randall ha un intelligenza particolare e gli viene proposto di mandarlo in una scuola che lo aiuti a sviluppare il suo potenziale, Jack è perplesso, ma capisce presto che tentare di rendere identici uno all’altro i suoi figli è impossibile. Ognuno è diverso e speciale e loro, come genitori, devono imparare ad accettarlo.
Veniamo anche a sapere qualcosa del rapporto tra Kate e sua madre e non è il massimo purtroppo, ma la donna se ne rende conto e le dispiace, quindi spero che il rapporto tra le due piano piano si aggiusti. Kevin, soprattutto da bambino, mi sembra venga un po’ trascurato rispetto agli altri, quindi spero di vedere presto delle scene tutte sue. Kevin adulto viene “aiutato” da Olivia a interpretare una scena difficile, ma ciò non fa altro che tirare fuori dolori passati e scopriamo quindi che Jack è morto quando i figli dovevano essere più o meno adolescenti. So già che saranno momenti strazianti per noi spettatori e per una volta devo dire che no, non voglio sapere di più. D’altra parte mi piacerebbe capire cosa ha messo insieme Rebecca e Miguel..forse la perdita di Jack? Non so davvero. This is us continua ad emozionare e devo dire che come prima stagione sta andando alla grande.

 

mon firma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*