Crea sito

Weekly Recap #9

Ragazzi, qui le serie da commentare nel Recap diventano sempre meno. I finali di stagione iniziano ad arrivare e fra poco dovrò cercare nuove serie da presentarvi in queste mie mini recensioni. Per fortuna stanno iniziando parecchie serie primaverili, quindi troverò sicuramente qualcosa da infilare nel Recap per tenerlo vivo!

Heartland 8×16

In questo episodio vediamo come la separazione di Lou e Peter colpisce la famiglia, a partire da Tim, che la prende decisamente male, a Jack, che si dimostra sempre saggio e comprensivo, a Georgie che, poverina, la prende peggio di tutti. La ragazza era ormai convinta di aver raggiunto una stabilità familiare che la potesse rendere felice e di punto in bianco questa convinzione è stata distrutta. Dovrà affrontare la situazione e non sarà semplice, ma hanno dimostrato tutti di esserle molto affezionati e sono certa che riusciranno ad aiutarla ad accettare anche questa versione di famiglia. La puntata è un po’ tutta incentrata su Georgie e su come a volte sia troppo impulsiva nel giudicare le situazioni. Per tutto l’episodio si prepara per un’esibizione con un premio a cui aspira da un anno e, a causa della separazione dei genitori e di una compagna tutt’altro che simpatica, tutto il lavoro fatto sembra essere invano. Per fortuna Amy la aiuta a comprendere quali sono le cose veramente importanti e Georgie viene premiata come merita.

 

The Fosters 2×20

La sfortuna sembra seguire Callie ovunque e la sua adozione sembra essere destinata a non avvenire mai. Questo giro si scopre che sono state create delle carte di credito a nome suo e che ha accumulato una quantità enorme di debiti. Lei e Stef iniziano a indagare, per poi scoprire che cosa è successo. Uno dei vecchi fratelli affidatari di Callie, quello che la ragazza aveva denunciato per stupro, stava usando il suo conto e quello di un’altra ragazza per rubare denaro. Stef e Mike, con l’aiuto di Callie riescono a incastrarlo. Non succede niente di eclatante per quanto riguarda gli altri personaggi. Mariana incontra i genitori di Ana, quindi i suoi nonni e scopre alcune cose del passato della madre, Brandon ha deciso di rinunciare al tour per tornare a suonare il pianoforte e Jesus fa il soprammobile per quanto è inutile. Jude compare per poco, giusto nella scene in cui veniamo a sapere che, alla fine della scorsa puntata, è stato Connor ad essere ferito, ma solamente ad un piede. Piccolo colpo di scena quando veniamo a sapere che il ragazzo ha rivelato al padre di essere gay. Nella prossima puntata vedremo sicuramente gli sviluppi di questa situazione. Alla fine della puntata Ana va ad abitare con i Foster e la cosa si farà sicuramente interessante. Il promo del prossimo episodio non promette niente di bene, quindi preparate i fazzoletti, mi sa che ne avremo bisogno.

 

Eye Candy 1×10

Season finale interessante, anche se mi ha lasciata con un po’ troppe domande. Ma andiamo con ordine. Tommy e Connor trovano Tessa morta nell’appartamento di Sophia, che però è scomparsa. Pensavo che Jake l’avrebbe uccisa direttamente, invece scopriamo che l’ha rapita solo perché Lindy potessa salvarla, per avere successo visto che anni prima non era riuscita a salvare sua sorella. Speravo Lindy ci mettesse di più a capire che era Jake il killer e che fosse una scena più rilevante, invece avviene tutto abbastanza in fretta e senza troppa suspance. Con l’aiuto di George, Tommy trova Lindy sull’isola, ma deve lasciar andare lei e Jake per salvare Sophia, che è stata gravemente ferita. Scopriamo qualcosa sul passato di Jake e avrei voluto, anche qui, che la storia venisse sviluppata, perché è sempre interessante scoprire cosa ha portato una persona a diventare un killer. Con un mossa che devo ancora capire, Lindy e George riescono a incastrare Jake e a farlo arrestare. Il finale non mi ha sopresa come avrei voluto. Il killer ha infatti scoperto che cosa è successo a Sarah e Lindy viene a sapere che il rapimento della sorella è stato una messa in scena e che la ragazza è scappata per tenerla al sicuro. Certo, mi sono immediatamente chiesta da cosa doveva tenerla al sicuro, ma, per il resto, la rivelazione non mi ha sconvolta. Spero vivamente che rinnovino la serie e che continuino a mantenere questo livello, perché è stata davvero una bella stagione. Complimenti MTV.

 

Grey’s Anatomy 11×16

Io giuro che non ne posso più di Meredith. E lo so che è la protagonista, ma io non la reggo. La adoravo fino a qualche stagione fa, ma nelle ultime si è rammolita e non fa altro che piangersi addosso. Posso dire anche che non mi importa se Derek l’ha tradita o meno, perché ho perso qualsiasi interesse per la coppia. Mi è dispiaciuto vedere così poco April e Jackson perché sono personaggi che sono cresciuto molto nel corso delle stagione e spero di vedere presto un po’ di felicità per i sue. Stesso discorso per Callie e Arizona, che spero di rivedere insieme il prima possibile. In questo episodio abbiamo visto Callie uscire con un’altra donna e penso tutti siano entrati in fase di negazione profonda. Non è accettabile vedere Callie con un’altra, giusto?!
Jo è particolarmente emotiva in questa puntata e Alex non è l’uomo più comprensivo del mondo, ma i due sono dolcissimi e mi piacerebbe che la loro relazione venisse sviluppata maggiormente. Amelia e Owen li adoro, anche se faccio davvero fatica a vedere il dottore con qualcuna che non sia Cristina. Gli va bene che amo il personaggio di Amy alla follia. Maggie in questo episodio mi ha delusa abbastanza, perché ha iniziato a criticare persona per situazioni fuori dal loro controllo senza avere la minima idea di cosa voglia dire trovarsi in quella situazione. Spero che più avanti migliori perché mi ha fatto storgere parecchio il naso. Nel finale è tornato Derek, ma non è che mi fosse mancato più di tanto. Vedremo la prossima puntata se riusciranno a farmelo piacere come mi piaceva all’inizio della serie.

 

Once Upon A Time 4×14

Questa serie tira fuori tutto il mio amore per i cattivi. Ho una passione per i cattivi, mi affascinano sempre un sacco e in Once Upon A Time, in particolare, non ce ne è stato uno che io non abbia adorato. In questa seconda metà di stagione, di cattivi ne abbiamo parecchi e le Queens of Darkness sono formidabili. Vedere Regina tornare ad essere la Evil Queen di una volta, anche se solo per finta, mi ha fatto venire gli occhi a cuoricino. È formidabile quando non fa altro che lanciare battutine sarcastiche e comportarsi da cattiva ragazza.

Veniamo a scoprire che sono tutti a Storybrooke per trovare l’autore e le quattro rapiscono Pinocchio, che verrà poi trasformato di nuovo in adulto da Rumple. Come, vi chiederete voi. Beh, Rumple non è per niente scemo e sa che invece la sua mogliettina lo è, quindi ,dopo aver preso le sembianze di Hook, la inganna e si fa consegnare il pugnale.

Ho particolarmente apprezzato i flashback, che si solito invece mi annoiano da morire, in cui scopriamo come si sono conosciute Regina e Malefica. Nella prossima puntata ci verrà mostrato il passato di Ursula e che cosa è successo tra lei e Hook. È stata la cattiva che mi ha colpita di meno fino ad ora e sono curiosa di scoprire di più sul suo conto, quindi non vedo l’ora che arrivi la settimana prossima.

 

Eccoci alla fine del Recap di questa settimana e devo dire che averlo spostato al sabato mi permette di gestire i tempi in maniera migliore. Detto questo, vi auguro una bella domenica e di vedere tante nuove puntate.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*