Crea sito

challenge

2020 Ikigai Book Challenge – Regolamento

Buongiorno lettori!
Il nostro povero angolino di web è piuttosto abbandonato, ma qualche volta torniamo. La nuova challenge è sicuramente uno degli argomenti che merita un’apparizione. Quella del 2019 è stata super per ogni aspetto, le ragazze iscritte ci hanno chiesto di replicare e chi siamo noi per dire di no? Ci siamo quindi messe d’impegno nei ritagli di tempo, abbiamo raccolto suggerimenti e idee, tutto per mettere in piedi una nuova challenge. La Challenge 2020 sarà piuttosto simile a quella dello scorso anno, il format pare aver funzionato ed è stato apprezzato da tutte le partecipanti. Ci saranno però alcune novità!

Per noi continua ad avere un’importanza fondamentale l’aspetto legato all’ampia libertà sia sulla scelta dei libri che sulle tempistiche. Non vogliamo perdere persone per strada solo perché non riescono a completare un obiettivo. Noi per prime siamo sempre di corsa e in carenza di tempo. Lo scopo della challenge è quello di creare un gruppo di confronto e stimolo tra persone che amano leggere, senza obblighi, solo per puro piacere.
È con questa idea che vi presentiamo la 2020 Ikigai Book Challenge.

Come funziona?

La novità di quest’anno è la tessera a punti degli obiettivi. Ogni iscritto avrà una sua tesserina virtuale con una casellina per ogni obiettivo possibile: per ogni obiettivo raggiunto, si colorerà la casellina.
Gli obiettivi saranno di 4 tipi:

  1. Obiettivi comuni
  2. Obiettivi personali & bonus titoli
  3. Bonus a coppie
  4. Bonus a squadre

Andiamo a vederli nel dettaglio!

Obiettivo comune

Ogni 16 del mese (occhio, vecchie partecipanti, alla differenza. Ma l’avete chiesta voi :P) verrà estratto un obiettivo dalla Book Jar comune e verrà comunicato a tutti i partecipanti sul gruppo Telegram. Da lì via libera ai consigli e poi alla lettura. Gli obiettivi comuni saranno obiettivi condivisibili – colore della copertina, genere ecc – che permetteranno ai partecipanti anche di leggere lo stesso libro in contemporanea. Potrà raccogliere la sfida solo chi, entro la sera del 15, ci avrà comunicato il libro terminato per l’obiettivo precedente.

Obiettivo personale e bonus titolo

Ogni 1 del mese, solo per chi lo richiederà entro la sera del 30 o 31 – insomma l’ultimo del mese – avendo terminato l’obiettivo precedente, verrà estratto un obiettivo personale. Gli obiettivi personali saranno più soggettivi, per esempio ci permetteranno di andare a pescare dalla TBR. Anche in questo caso, ovviamente, si potranno chiedere consigli di lettura agli altri partecipanti.
Ad inizio mese, per chi vuole, c’è anche un’alternativa all’obiettivo personale. Ogni tre mesi proporremo alcuni titoli: comunicandocelo, potrete scegliere uno dei titoli al posto dell’obiettivo personale.

Bonus a coppie

Una delle principali novità della challenge 2020 sono i bonus. C’è chi ha mille cose da fare o è più lento a leggere o legge anche scollegato dalla challenge e c’è chi senza obiettivo non sa stare. Abbiamo quindi pensato a questi bonus che vi permetteranno di accumulare punti, ma a cui parteciperà solo chi ha voglia. Hanno scadenze più larghe e non bloccano gli obiettivi standard. Per partecipare ad un bonus, dovete aver terminato quello prima. Per quattro volte durante l’anno verranno avviati questi obiettivi, delle piccole sfide a coppie della durata di due mesi. I dettagli ve li daremo mano a mano 🙂

Bonus di squadra

Simili a quelli precedenti, ma più lunghi e più complessi, sono gli obiettivi di squadra. Ci saranno solo due volte durante l’anno e saranno su base volontaria!

Eliminazioni

Ogni partecipante avrà a disposizione 3 eliminazioni di obiettivi durante l’anno. Per superare comunque l’obiettivo e poter andare avanti sarà necessario leggere uno dei titoli – a scelta di chi ha chiesto l’eliminazione – tra tutti quelli presenti nel file in cui raccoglieremo tutti i libri letti durante la challenge (per i primi mesi, se dovesse servire, renderemo disponibile quello del 2019).

Punteggi

Quest’anno obiettivi comuni, obiettivi personali e titoli, bonus a coppie e bonus di squadra valgono tutti 1 punto.

Premi

Non sarebbe una challenge senza premi, ma come vi abbiamo già detto, non vogliamo fare della challenge una gara che possono affrontare solo coloro che hanno un sacco di tempo o leggono veloce. Quindi replicheremo la proposta degli ultimi anni.
Tra i primi 10 qualificati estrarremo 2 persone che riceveranno un cartaceo a testa. Dal 5° in poi estrarremo una gift card (Amazon, Kobo, Ibs…) da 5€. In caso di grande partecipazione valuteremo l’aggiunta di un altro premio.

Richiesta gentile

Nella challenge 2019 la richiesta ha funzionato benissimo, quindi la replichiamo! Nei primi giorni di gennaio manderemo una mail ‘ufficiale’ della challenge. Vi chiediamo per favore di rispondere sempre a quella stessa mail per ogni comunicazione ralativa agli obiettivi terminati, per ogni richiesta di estrazione e per qualsiasi altra richiesta. Per noi significherebbe avere un unico blocco per ogni partecipante e la cosa salverebbe la nostra sanità mentale.

Gruppo Telegram

Nonostante qualcuno ce l’abbia a morte con le notifiche Telegram, non siamo riuscite a trovare un’alternativa valida. Telegram ha funzionato: grazie a lui siamo riuscite a creare un gruppo unito e costante. Inoltre è poco invasivo, permette di non diffondere i numeri di telefono e tutto sommato è comodo. Nella famosa mail ufficiale ci sarà il link al gruppo Telegram della challenge 2020. Nel gruppo ci sarà sempre fissato in alto un messaggio contenente informazioni fondamentali e il link ad un documento in cui sarà riassunto lo stato della challenge!

Iscrizione

Vi chiediamo solo di commentare questo post e di compilare il form che trovate QUI.
Nonostante il blog sia un po’ fermo, abbiamo qualche speranza di riprendere e quindi ci farebbe decisamente piacere se ci seguiste: abbiamo newsletter (che trovate nella barra a destra o in basso), Bloglovin, un canale Telegram in cui inviamo i link ai post pubblicati.
Oppure ci sono Facebook, Instagram, Twitter.
Seguiteci da qualche parte, fateci vedere il vostro affetto e condividete condividete condividete. Più siamo e più diventa divertente!
L’hashtag ufficiale per la challenge è #leggiconikigai. Ovviamente i tag sono apprezzati <3

&

Recap: 2018 Ikigai Book Challenge

Buongiorno lettori!
A qualche giorno dall’inizio della 2019 Ikigai Book Challenge, di cui trovate il regolamento proprio QUI, è decisamente giunta l’ora di tirare le somme sulla challenge dello scorso anno.

A fine 2017, dopo già due anni di challenge, ci siamo messe a pensare qualcosa di completamente nuovo per il 2018. Volevamo una formula che permettesse ai partecipanti di scoprire generi e titoli fuori dalla loro comfort zone, libri che non avrebbero mai letto se non spinti da una ‘forza esterna’. Allo stesso tempo però, ci siamo rese conto in prima persona di come spesso sia difficile trovare il tempo per leggere. Abbiamo pensato a quanto sia scoraggiante leggere in tempi stretti, a quanto risulti un scocciatura il fatto di rimanere indietro in una challenge solo perché si hanno altri interessi nella vita. Volevamo che i partecipanti potessero mantenere un buon grado di libertà, evitando quindi di premiare solo chi ha più tempo libero o è più veloce a leggere.

La 2018 Ikigai Book Challenge è nata su tutti questi presupposti ed possiamo dire con orgoglio che è stata un successone. Ha avuto anche lei i suoi problemi, i suoi aspetti non perfetti ovviamente. E in questo il dialogo con le partecipanti ci ha aiutato tantissimo nello stilare le regole di quella di quest’anno.

La challenge del 2018 non aveva tempi obbligati, si poteva richiedere al massimo un obiettivo ogni 15 giorni…ma se non si era finito il precedente nessun problema, si passava all’estrazione dopo o a quella dopo ancora. In quest’ottica anche le premiazioni sono state ad estrazione. Un occhio di riguardo, come è giusto che sia, per chi ha letto di più, ma senza dimenticarsi di chi, pur leggendo meno, ci ha fatto compagnia per tutto l’anno sul gruppo Telegram.

Il gruppo merita un discorso a sé. Nato come tentativo, come alternativa al gruppo Facebook, si è rivelato un colpo di genio. Ha permesso grande socializzazione e condivisione tra le partecipanti, creando un gruppo unito ed affiatato pieno di chiacchiere e confronti principalmente librosi ma non solo.

Qualche giorno fa abbiamo stilato la classifica finale ed estratto le 3 vincitrici che sono state super felici dei premi vinti. Complimenti quindi a Cristina, Daniela e Alice per aver vinto, ma anche a tutte le altre che hanno permesso lo svolgimento della miglior challenge di sempre.

Dal nostro punto di vista è stata una challenge bellissima, viva e piena di confronto. Ci ha ovviamente portato via del tempo, ma l’entusiasmo e i commenti positivi – così come il numero di iscritti alla nuova challenge – ci hanno ripagato di tutti gli sforzi. Quindi grazie, di cuore, a tutte le partecipanti. A chi si è iscritto perché attirato dalla challenge, a chi si è iscritto sulla fiducia, pur non avendo troppo capito i nostri sproloqui nel regolamento, a chi si è aggiunto in un secondo momento, inserendosi in un gruppo già formato e dando un contributo prezioso. A chi c’era ogni giorno, a chi sommerso dagli impegni appariva ogni tanto portando un consiglio o una risata. Grazie a tutte. Speriamo di soddisfarvi anche quest’anno.

2019 ikigai book challenge banner
Che altro dire? Se non siete già iscritti alla challenge 2019, QUI trovate il regolamento e con pochi clic sarete iscritti e prontissimi alla prima estrazione del 2019… E se per caso arrivate su questo post in ritardo…beh unitevi comunque. Ci divertiremo un sacco anche se vi perdete le prime estrazioni!

&

2019 Ikigai Book Challenge – Regolamento

Buongiorno lettori!
Sappiamo che qualcuno di voi era in trepidante attesa di questo articolo e finalmente, dopo mille modifiche, siamo qui. La Challenge 2018 è stata MAGNIFICA (ma di questo vi parleremo in un post a tempo debito). Il gruppo Telegram ci ha aiutate a legare e si è creato un gruppo magnifico: la nostra speranza è quella di ampliarlo, di riempirlo di nuove persone, nuove idee e nuovi consigli librosi.
Come per il 2018, ci siamo impegnate a creare una challenge che non monopolizzi le letture dei partecipanti, che non lasci tempi stretti per la lettura diventando così uno stress anziché un piacere. Abbiamo quindi deciso di replicare la Book Jar Virtuale del 2018, lasciando ampia libertà sulla scelta dei libri e sulle tempistiche di lettura. Prendendo spunto da ciò che abbiamo potuto osservare quest’anno e dai consigli delle partecipanti alla challenge che sta terminando, abbiamo fatto delle modifiche, che speriamo davvero possano piacervi e farvi divertire.
Lettori e lettrici, eccovi la 2019 Ikigai Book Challenge.

2019 ikigai book challenge banner

Come funziona?

Quest’anno le Book Jar saranno due: una comune e una personale. In quella comune ci saranno obiettivi condivisibili, come il colore della copertina, il genere del libro ecc. Nella Book Jar personale ci saranno invece obiettivi, appunto, più soggettivi, come per esempio dei libri che aspettano in TBR, il genere preferito ecc.
Ogni 15 del mese, verrà estratto un obiettivo dalla Book Jar comune, utilizzabile da chi ha terminato l’obiettivo precedente. Ogni 30 del mese verrà estratto, a chi lo richiederà, un obiettivo personale.
Non esiste un tempo massimo per leggere un libro appartenente all’obiettivo assegnato (comune o personale): l’unica regola è che non è possibile accettare/richiedere un nuovo obiettivo prima di finire il precedente. Saltare un’estrazione non è assolutamente un problema, la lettura deve essere un piacere, non una corsa contro il tempo.
Detta così sembra un po’ complicata. Continuando con la lettura cercheremo di chiarire i punti fondamentali. Se doveste avere dubbi, scriveteci senza problemi (commento, mail, come volete). Se invece la cosa vi ispira ma non vi è chiara al 100% non preoccupatevi, iscrivetevi e soprattutto per i primi mesi ci saremo noi a darvi una mano a districarvi tra gli obiettivi.

Estrazioni nel dettaglio: Obiettivo comune

Ogni 15 del mese verrà estratto un obiettivo dalla Book Jar comune e verrà comunicato a tutti i partecipanti sul gruppo Telegram. Da lì via libera ai consigli e poi alla lettura. Potrà raccogliere la sfida solo chi, entro la sera del 14 ci avrà comunicato il libro terminato per l’obiettivo precedente.
Se l’obiettivo comune proprio non vi piace? Durante l’anno avete 3 bonus eliminazione che potete utilizzare per farvi estrarre un obiettivo tutto vostro.

Estrazioni nel dettaglio: Obiettivo personale

Ogni 30 del mese, solo per chi lo richiederà entro la sera del 29 avendo terminato l’obiettivo precedente, verrà estratto un obiettivo personale. Anche in questo caso si potranno ovviamente chiedere consigli di lettura agli altri partecipanti.
Cosa succede se non vi piace un obiettivo personale? Qua la cosa diventa più complicata: dovete trovare (in questo vi aiuterà il nostro magico gruppo) un partecipante che si sia fatto estrarre un obiettivo personale e che abbia voglia di scambiarsi con voi (se poi non trovate proprio nessuno, parliamone, non verrete mai costretti a leggere qualcosa che non vi va!!).

Bonus titoli

Ogni tre mesi verranno proposti da noi 3 titoli: comunicandocelo, potrete saltare un’estrazione personale e scegliere UN titolo tra quelli proposti.

Punteggi

Quest’anno obiettivi comuni, obiettivi personali e titoli valgono tutti 1 punto.
(Le letture di gruppo ci saranno, ma non verranno considerate ai fini del punteggio.)

Premi

Come ogni challenge che si rispetti, anche la nostra ha i suoi premi. Forti dell’idea di non premiare solo chi ha più tempo di leggere, però, vogliamo replicare la proposta dello scorso anno.
Tra i primi 5 qualificati estrarremo 2 persone che riceveranno un cartaceo a testa, a scelta da una lista che vi passeremo a fine anno. Dal 5° in poi estrarremo una gift card (Amazon, Kobo, Ibs…) da 5€. In caso di grande partecipazione valuteremo l’aggiunta di un altro premio.

Richiesta gentile

Considerato che quest’anno siamo un po’ impazzite a star dietro alle mail, abbiamo una richiesta. Nei primi giorni di gennaio manderemo una mail ‘ufficiale’ della challenge. Vi chiediamo per favore di rispondere sempre a quella stessa mail per ogni comunicazione ralativa agli obiettivi terminati, per ogni richiesta di estrazione e per qualsiasi altra richiesta. Per noi significherebbe avere un unico blocco per ogni partecipante e la cosa salverebbe la nostra sanità mentale.

Comunicazione tra partecipanti

Telegram, adorato Telegram. È stato un anno di prova e Telegram è piaciuto davvero a tutti, sia per la challenge che per le letture di gruppo. Non è invasivo (anzi a volte bisogna andare a cercarsi le notifiche che non arrivano), rispetta la privacy perché non diffonde numeri di telefono. Insomma, ci ha aperto un mondo per quanto riguarda la comunicazione. Ergo replicheremo. Nella famosa mail ufficiale ci sarà il link al gruppo Telegram. Nel gruppo ci sarà sempre fissato in alto un messaggio contenente informazioni fondamentali e il link ad un documento in cui sarà riassunto lo stato della challenge!

Iscrizione

Vi chiediamo solo di commentare questo post e di compilare il form che trovate QUI.
Ci farebbe inoltre decisamente piacere se ci seguiste: abbiamo newsletter (che trovate nella barra a destra o in basso), Bloglovin, un canale Telegram in cui inviamo i link ai post pubblicati.
Oppure ci sono Facebook, Instagram, Twitter.
Seguiteci da qualche parte, fateci vedere il vostro affetto e condividete condividete condividete. Più siamo e più diventa divertente!
L’hashtag ufficiale per la challenge è #leggiconikigai. Ovviamente i tag sono apprezzati <3

&