Buongiorno, un po’ in ritardo rispetto al solito, ma arriviamo anche questo venerdì con il 5 cose che ideato da Twins Books Lovers. In cosa consiste? Ogni venerdì verrà scelto un argomento e vari blog posteranno le proprie scelte relative a quell’argomento. Questa settimana parliamo di (mi sembra di essere Amadeus quando presentava la Scossa) personaggi con nomi strambi o impronunciabili.


Wavonna Lee Quinn
All the ugly and wonderful things

Wavonna è un nome che mi è rimasto perché faccio una fatica assurda a pronunciarlo. Per fortuna la protagonista si fa chiamare Wavy.

Mordecai Reed
La favola di Thea

Mordecai non è difficilissimo da pronunciare, ma è sicuramente inusuale anche se mi affascina.

Celaena Sardothien & Nesryn Faliq
Throne of Glass Series

Celaena dopo anni ancora mi turba perché non mi ricordo mai come si pronunci nonostante l’autrice ogni tanto pubblichi delle spiegazioni con le pronunce corrette per i suoi personaggi. Nersyn non è difficile, ma particolare, esotico e mi piace un sacco.

Shahrzad Al-Khyzuran & Jahandar
La moglie del califfo

Shahrzad è un nome che probabilmente ognuno pronuncia come vuole e che io mi sono trovata ad abbreviare volentieri in Shazi per semplificare le cose. Jahandar, che troviamo all’interno della stessa storia, è un altro nome che proprio non mi voleva entrare in mente. Eppure non è così impegnativo…
~Kia

Zaphod Beeblebrox
Guida Galattica per gli autostoppisti

Ammetto che nemmeno ora, se non concentrandomi lettera per lettera, riesco a leggere il cognome del tizio in questione. Oltre ad essere strano, e parecchio.
~Kia

15 Commenti su 5 cose che…5 libri in cui i personaggi hanno nomi strani o impronunciabili

  1. I nomi de la moglie del califfo in effetti ricordo che facevo fatica a leggerli !

  2. Ciao ragazze!! Non ne conosco nessuno perché, purtroppo, non ho letto nessun libro che avete citato ma direi che avete centrato in pieno il tema della scorsa settimana dato che i personaggi hanno davvero dei nomi molto particolari…Zaphod Beeblebrox, in primis! Tra l’altro Guida galattica per gli autostoppisti mi intriga parecchio!

    • Aiuto veramente! Ma ultimamente i libri sono sempre più pieni di nomi strani è come se gli autori lo facessero apposta!

  3. La moglie del califfo è stra le mie letture da fare, mi preparo psicologicamente, oppure uso il tuo Shazi 😉

  4. La moglie del Califfo è tra le letture che devo ancora fare, mi preparo psicologicamente, oppure approfitto del tuo Shazi 😉

    • Fidati anche noi facciamo fatica
      I libri sono tutti molto belli comunque, se non li hai mai letti prova a dargli una possibilità.

      Mon

    • Ahaha grazie. Ci abbiamo messo un pochino a trovarli. Facci sapere che ne pensi poi di Guida autogalatrica.

      Mon

    • Io ancora ora non mi ricordo assolutamente come pronunciarlo. È più forte di me!

      Mon

    • Ahaha sicuramente. La Maas è un continuo di nomi strani facci sapere cosa ne pensi di tutti quando li leggerai!

      Mon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *